WORLD CUP 2018

 

Dal 9 al 16 Dicembre – Marocco

Immagine

Competizione individuale

Saranno ben 28 i giocatori italiani che potranno partecipare alla 3rd FootGolf World Cup, che si terrà a Marrakech(Marocco) dal 9 al 16 Dicembre 2018. Ecco  i posti disponibili e modalità di qualificazione:

  • 22 giocatori della categoria Men, ovvero i primi 22 giocatori del Ranking Nazionale al termine della Stagione.
  • 4 giocatori della categoria Over 45, ovvero i primi 4 giocatori del Ranking Nazionale Over 45 al termine della Stagione.
  • 2 giocatrici della categoria Femminile, ovvero le prime 2 giocatrici del Ranking Nazionale Femminile al termine della Stagione.

Attenzione: se un giocatore Over 45 si troverà qualificato sia tramite il Ranking Nazionale che quello di categoria, poichè alla World Cup Men e Over 45 gareggeranno su percorsi diversi e saranno quindi due gruppi distinti, dovrà scegliere per quale partecipare. Di conseguenza, dall’altra classifica si scalerà il relativo posto al successivo.

Inoltre, i primi 20 giocatori del World Tour al 31 Ottobre 2018 sono di diritto qualificati, a prescindere dalla loro nazionalità.

 

Competizione a squadre

A questa gara si qualificheranno le migliori 16 nazioni, il punteggio per ogni nazione sarà dato dai migliori 4 punteggi individuali dopo il 2° round di gioco. I giocatori partecipanti saranno 10 (+ 2 riserve) e si giocherà in modalità match play così suddivisi: 

  • 4 giocatori match play individuale, 3 dei quali saranno i giocatori a podio nel Match Play FootGolf Trophy, 22-23 Settembre Golf Club Ca’ della Nave ed 1 scelto di volta in volta dal Direttore Tecnico tra i 28 qualificati.
  • 2 coppie match play foursome, ovvero le migliori 2 coppie del relativo Campionato Nazionale al termine della Stagione.
  • 1 coppia match play fourball, scelta di volta in volta dal Direttore Tecnico tra i 28 qualificati.

Attenzione: se un giocatore si troverà qualificato sia come individuale che come componente della squadra, avrà il diritto di giocare entrambe le competizioni, potrà tuttavia consultarsi con il Direttore Tecnico per ottimizzare i risultati suoi e di squadra, in base all’andamento del torneo, scegliendo eventualmente di rinunciare alla partecipazione ad uno o più turni di gioco della competizione.